FEDERICA GHIZZONI

inaugura
giovedi 31 marzo 2011
dalle ore 19.00




IL COLORE DELLE PAROLE


personale di Natale Galli




a Milano dal 31 marzo al 29 aprile 2011

lunedi sabato dalle 15.30 alle 19.30



in collaborazione con




Vengono esposte 20 tele, alcune di grande formato, attraverso le quali l'artista milanese esplora la possibilitÓ di utilizzare il segno alfabetico e la parola scritta in un contesto pittorico.
La mostra delinea un singolare percorso che tra canzoni, bar, citazioni d'autore (da Jarry ad Artaud, da Melville a Cervantes), rappresenta un'immagine fortemente caratterizzata del sincretismo culturale contemporaneo.
Ci troviamo in un area di contaminazione, una specie di borderline tra il mondo dell'immagine e quello della parola, in cui le due componenti, pi¨ che contrapporsi, interagiscono reciprocamente, cedendo ciascuna all'altra qualcosa della propria natura.
La mostra vuole essere inoltre un momento di riflessione sulla ricerca che Natale Galli ha da tempo intrapreso, verso un nuovo linguaggio artistico il cui risultato non sia semplicemente la somma dei significati e dei simboli degli elementi che lo compongono (la parola, il colore, la materia, la forma etc.) ma diventi, grazie al loro interagire, al gioco del respingersi e dell'attrarsi, un momento di espressione libera e superiore.


catalogo in galleria

testo di Felice Accame

testo di Giorgio Mascitelli

testo di Carlo Oliva

opere in mostra

visualizza la mostra